giovedì 14 marzo 2013

Ci presentiamo..le lingue minoritarie per i bambini

Lo Stato italiano garantisce alle lingue minoritarie storiche la tutela linguistica, in attuazione della
la maggior parte dei finanziamenti è destinata ogni anno agli Sportelli Linguistici a disposizione di Comuni, Enti, Associazioni per effettuare traduzioni e per tutelare e promuovere la lingua e la cultura legate a queste lingue.
Le lingue minoritarie storiche in Italia tutelate da questa Legge sono ben 12; per quanto riguarda il territorio Pinerolese, esso è coinvolto da due lingue minoritarie storiche:
 Francese e Occitano

La Comunità Montana del Pinerolese da alcuni anni è impegnata nel portare avanti molteplici iniziative volte alla promozione e alla valorizzazione di queste due lingue che convivono nel nostro territorio e si arricchiscono vicendevolmente. 

Dallo scorso anno abbiamo dedicato particolare attenzione all'utilizzo dei nuovi mezzi di comunicazione, realizzando un dvd intitolato 


La scelta del titolo non è stata casuale, 
ma è volta a rappresentare la triplice valenza culturale di queste lingue:

esse sono LINGUE DI IERI
perchè spesso portartici di memorie prezione legate alla storia "con la S maiuscola", ma anche ai saperi tradizionali legati alla coltivazione della nostra terra e alle storie famigliari legate all'emigrazione all'estero.
Per approfondire questi aspetti, vi consigliamo di dare un'occhiata al sito della Comunità Montana del Pinerolese (sezione Tutela delle Lingue Minoritarie) per farvi un'idea dei vari progetti che approfondiscono questa valenza; di cliccare sul sito www.coltivareparole.it nato dall'idea degli Sportelli Linguistici della Scuola Latina e della Valaddo; di visitare i siti della Fondazione Centro Culturale Valdese o della Valaddo che da decenni si occupano di diffondere le memorie delle generazioni passate tramandandocele.

... sono LINGUE DI OGGI
...perchè ogni giorno gli sportellisti che lavorano in Comunità Montana, così come nelle varie associazioni lavorano usando attivamente la lingua per effettuare traduzioni di vario genere in collaborazione con enti pubblici e privati cittadini...
...perchè il servizio di Sportello Itinerante è presente a feste e manifestazioni che si svolgono dentro e fuori i "confini" del territorio pinerolese, sempre pronto a fornire materiale informativo e delucidazioni sul Francese e sull'Occitano..
... perchè sono lingue vive che si sentono anche in radio! Non ci credete? andate sul sito di Radio Beckwith Evangelica e ascoltate i podcast delle trasmissioni!


... infine, sono LINGUE DI DOMANI
...perchè una lingua per essere definita come tale, deve essere scritta, parlata e utilizzata soprattutto dalle nuove generazioni, da coloro che rappresentano il futuro delle nostre valli e delle nostre montagne e a cui dobbiamo tramandare la nostra cultura affinchè non vada perduta.

Ed è proprio alle nuove generazioni e alle loro famiglie (o alle loro insegnanti) che si rivolge questo blog. 
Nei prossimi mesi vogliamo offrirvi idee, materiale didattico, giochi ed attività didattiche che avranno come protagoniste le lingue minoritarie storiche, con la speranza di avvicinare ancora di più le nuove generazioni alla nostra lingua, alla nostra cultura...alla nostra terra.

 
Per collaborare con noi, darci il vostro contributo, inviarci richieste o fornirci suggerimenti..contattateci!

Simona Pons - tel. 0121/802513 - simona.pons@cmpinerolese.it
Cristina Chioni - tel 0121/802597 - cristina.chioni@cmpinerolese.it

Nessun commento:

Posta un commento